Manuel Agnelli: altezza, peso, Afterhours, discografia, moglie, X Factor, Instagram

Manuel Agnelli Altezza Peso

Chi è Manuel Agnelli?

Manuel Agnelli è un cantautore, musicista, produttore discografico e personaggio televisivo italiano.

Quanto è alto Manuel Agnelli? Quanto Pesa?

Manuel Agnelli è alto 181 centimetri e pesa circa 80 kg.

Manuel Agnelli – La Scheda

  • Vero Nome: Manuel Agnelli
  • Data di nascita: 13 Marzo 1966
  • Età: 56 anni
  • Luogo di Nascita: Corbetta (MI)
  • Segno Zodiacale: Pesci
  • Altezza: 181 cm
  • Peso: 80 Kg
  • SocialInstagram
  • Famiglia: Emma Agnelli
  • Relazioni: Francesca Risi
  • Partner lavorativi: Emma Marrone, Mika, Hell Raton, Fedez, Alessandro Cattelan, Ludovico Tersigni

Biografia

Manuel Agnelli è nato a Corbetta, nella provincia di Milano, il 13 marzo 1966. La madre è un’insegnante e pittrice di successo. I genitori sostengono fin da piccolo la curiosità culturale ed artistica di Manuel.

Si è diplomato all’istituto Agrario “G. Bonfantini” di Novara nel 1985, conseguito il diploma ha deciso di dedicarsi alla passione per la musica.

Manuel Agnelli è un grandissimo tifoso dell’Inter.

Fidanzata e figli

Manuel Agnelli è fidanzato con Francesca Risi, i due legati da più di quindici anni, si sono conosciuti in una libreria milanese e ora è la stylist del cantante.

Nel 2009 è nata la loro figlia, Emma.

Carriera

Nel 1985 Manuel Agnelli, insieme al bassista Lorenzo Olgiati e al batterista Roberto Girardi, fonda gli Afterhours, del quale è il cantante, suona la chitarra e in alcune occasioni il pianoforte. Poco dopo si aggiunge anche il chitarrista Paolo Cantù. Nel 1987 pubblicano il loro singolo My Bit Boy, che fa parte del loro primo album All the Good Children Go to Hell, che la rivista  Il Mucchio Selvaggio segnala come uno tra i dieci migliori dischi italiani degli anni ottanta.

Il nome della band è un omaggio ai Velvet Underground, e al loro brano “After Hours”, cantata dalla batterista Maureen Tucker.

Nel 1989 fonda, insieme a Giacomo Spazio, Carlo Albertoli, Paolo Mauri e Mauro Ermanno Giovanardi, l’etichetta discografica Vox Pop, che nei successivi cinque anni produce circa novanta dischi di band come Ritmo Tribale, Mau Mau, Prozac + e Casino Royale.

Dopo i primi tra album in lingua inglese, il successo bussa alla porta nel 1995, con Germi, album in italiano che lancerà il gruppo tra i protagonisti della scena alternative italiana.

Il brano “Dentro Mailyn”, verrà scelto da Mina per il suo album “Legger” e ribattezzato “Tre volte dentro me”

Nel 1997 arriva “Hai paura del buio” e Non è per sempre” nel 1999, il grande riscontro ottenuto li porterà a salire sul palco del Primo Maggio a Roma.

Festival di Sanremo

Nel 2009 Manuel Agnelli e gli Afterhours salgono sul palco del Festival di Sanremo, nell’edizione condotta da Paolo Bonolis, che li ha fortemente voluti in gare. Il loro pezzo “Il paese è reale” venne eliminato al primo turno, ma vinsero il “Premio della critica”.

Afterhours discografia

1988 – All the Good Children Go to Hell

1990 – During Christine’s Sleep

1993 – Pop Kills Your Soul

1995 – Germi

1997 – Hai paura del buio?

1999 – Non è per sempre

2002 – Quello che non c’è

2005 – Ballate per piccole iene

2008 – I milanesi ammazzano il sabato

2012 – Padania

2016 – Folfiri o Folfox

Ossigeno

Nel 2018 Manuel Agnelli conduce il programma televisivo di Rai3 Ossigeno, di cui è anche autore. Ogni settimana incontra diversi ospiti de mondo della musica e della letteratura.

X Factor

Nel 2016 Manuel Agnelli siede al tavolo dei giudici del talent musicale X Factor, venendo confermato anche per le due edizioni successive. In particolare, nell’undicesima edizione, quella del 2017, guida la categoria dei Gruppi, portando al secondo posto i Maneskin. Tra il gruppo e il cantante milanese anche al termine del talent resta un grande feeling, tanto che nel 2021 salirà accanto a loro sul palco dell’Ariston, nella serata dei duetti, interpretando il brano Amandoti dei CCCP.

Nel 2019, dopo un anno di pausa, torna a X Factor, ancora una volta la sua è la squadra dei gruppi, arriverà secondo con il duo “Little Pieces of Marmelade”.

Anche l’edizione del 2020 vedrà Manuel Agnelli tra i giudici, insieme ad Emma Marrone, Mika e Hell Raton, con la nuova conduzione di Ludovico Tersigni.

Manuel Agnelli Instagram

Share:
mm

Author: Barbara Battisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.