Giovanni Allevi: altezza, peso, chi è, carriera, moglie, malattia, Sanremo 2024, Instagram

Giovanni Allevi: altezza, peso, chi è, carriera, moglie, malattia, Sanremo 2024, Instagram

Chi è Giovanni Allevi?

Giovanni Allevi è un pianista, compositore, scrittore e direttore d’orchestra italiano

Quanto è alto Giovanni Allevi? Quanto pesa?

Non sono disponibili informazioni sull’altezza e il peso di Giovanni Allevi

Giovanni Allevi a Sanremo 2024

Il 28 Novembre 2023 Amadeus annuncia di aver invitato Giovanni Allevi sul palco di Sanremo 2024 per la seconda serata del Festival

Giovanni Allevi – La Scheda

  • Vero Nome: Giovanni Allevi
  • Data di nascita: 9 Aprile 1969
  • Età: 54 anni
  • Luogo di Nascita: Ascoli Piceno
  • Segno Zodiacale: Ariete
  • Altezza:
  • Peso:
  • SocialInstagram
  • Famiglia: Leonardo Allegi, GIorgio Allevi
  • Relazioni: Nada Bernardo
  • Partner lavorativi:

 

Biografia

Giovanni Allevi è nato ad Ascoli Piceno il 9 aprile 1969. La sua è una famiglia di musicisti, infatti il padre era un clarinettista, la madre una cantante lirica e la sorella maggiore, Maria Stella, una pianista.  Dopo essersi diplomato in pianoforte al Conservatorio F. Morlacchi di Perugia e in composizione al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, Allevi ha intrapreso un viaggio musicale che lo ha portato a esprimersi attraverso la sua arte in modi unici e innovativi. Parallelamente, ha conseguito una laurea in Filosofia con lode all’Università degli Studi di Macerata.

Per mantenersi ha fatto a lungo il cameriere, durante uno dei suoi servizi ha incontrato il maestro Muti, al quale ha regalato un demo delle sue composizioni, ma il Maestro ha dimenticato il CD al tavolo.

Allevi ha raccontato che suo padre avrebbe più volte chiuso il pianoforte a chiave pur di impedirgli di suonare. Un comportamento che ha innescato nel musicista numerosi attacchi di panico. Il brano Panic sarebbe nato dalla sua prima corsa in ambulanza, quando credeva che sarebbe morto.

Malattia

Nel giugno 2022, Giovanni Allevi ha condiviso una notizia personale che ha toccato profondamente i suoi fan: la diagnosi di mieloma multiplo, un tipo di cancro del sangue. Questa rivelazione ha portato una nuova luce sulla sua musica e sulla sua vita, dimostrando la sua forza e resilienza.

Moglie

Allevi è sposato con la pianista Nada Bernardo e padre di due figli. Per il maestro la famiglia rappresenta un rifugio sicuro, che vuole mantenere il più possibile privato, ragion per cui dei figli non è noto nemmeno l’0anno di nascita.

Carriera

Giovanni Allevi si trasferisce a Milano su consiglio del suo amico di infanzia, Saturnino Celani, bassista di Jovanotti ed entra a far parte dell’etichetta di Jovanotti, la Soleluna, iche nsieme alla Universal Italia, decide di pubblicare, nel 1997 il primo album, per pianoforte solo, dal titolo 13 Dita.

Dalla pubblicazione di questo album la carriera di Allevi prende il via, evidenziando il suo talento unico come compositore. Da allora, ha continuato a incantare il pubblico con la sua musica, spaziando da lavori solisti per pianoforte a composizioni orchestrali. Il suo brano “Come sei veramente” è stato utilizzato da Spike Lee per uno spot pubblicitario della BMW, sottolineando la portata internazionale del suo lavoro.

Allevi collabora anche con Saturnino e Jovanotti nei loro concerti pop, aprendo al pianoforte, i concerti del tour L’Albero, eseguendo alcuni brani di 13 Dita.

Nel 1998 realizza la colonna sonora del cortometraggio Venceremos di Giovanni Stefano Ghidini e Sergio Pappalettera, storici collaboratori di Jovanotti, presentato al Sundance Film Festival negli Stati Uniti.  Nel 2002 partecipa alla realizzazione dell’album di Jovanotti Lorenzo 2002 – Il quinto mondo come coautore di alcuni brani e suonando il pianoforte e le tastiere. In qualità di pianista partecipa al tour Il quinto mondo – Jovanotti 2002, per il quale cura anche gli arrangiamenti della band composta da sedici musicisti.

Influenze Musicali

La musica di Allevi è stata a volte criticata per la sua natura non convenzionale nel panorama della musica classica, ma è proprio questa sua unicità a renderlo uno dei compositori più intriganti e apprezzati del nostro tempo. Le sue influenze spaziano da grandi maestri classici a elementi di musica contemporanea, creando un ponte tra il passato e il presente.

Allevi ha portato la sua arte anche sul palco del Festival di Sanremo, dove si è esibito nel 2015. La sua partecipazione ha aggiunto un tocco di eleganza e profondità all’evento, mostrando come la musica classica possa essere attuale e coinvolgente.

 

Giovanni Allevi Instagram

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *