Andrea Delogu: altezza, peso, marito, San Patrignano, Instagram

Andrea Delogu: altezza, peso, marito, San Patrignano, Instagram

Chi è Andrea Delogu?

Andrea Delogu è una conduttrice televisiva e scrittrice italiana.

Quanto è alta Andrea Delogu? Quanto pesa?

Andrea Delogu è alta 173 cm e pesa circa 61 Kg.

Andrea Delogu e Francesco Montanari

Nel 2016 Andrea Delogu ha sposato l’attore Francesco Montanari , noto per aver interpretato Il Libanese nella serie Romanzo Criminale. Durante la cerimonia nuziale Andrea Delogu ha intonato “T’Appartengo” di Ambra Angiolini al futuro marito.

Andrea Delogu e Stefano Di Martino

A Gennaio 2021 si è vociferato una crisi della coppia Delogu – Montanari, dicendo che Andrea non vivrebbe più nella casa che hanno sempre condiviso. Nessuno dei due ha mai confermato la rottura. Alcune voci parlano di un possibile flirt tra Andrea Delogu e Stefano Di Martino.

Andrea Delogu – La Scheda

  • Vero Nome: Maria Andrea Delogu
  • Data di nascita: 23 maggio 1982
  • Età: 40 anni
  • Luogo di Nascita: Cesena
  • Segno Zodiacale: Gemelli
  • Altezza: 173 cm
  • Peso: 61 Kg
  • Social: Instagram
  • Famiglia:
  • Relazioni: Francesco Montanari
  • Partner lavorativi: Ema Stokholma, Renzo Arbore, Nino Frassica

Biografia

Andrea Delogu è nata a Cesena il 23 maggio 1982. I primi 10 anni di vita della Delogu sono passati all’interno della comunità di San Patrignano, dove i suoi genitori, ex tossicodipendenti, si sono conosciuti e hanno vissuto. Un’esperienza che ha segnato molto la ragazza, che è molto legata alla sua famiglia, ha anche una sorella, e che da quella parte della sua vita dice di aver portato con sé   la condivisione, il senso di comunità e il rispetto. Una volta usciti dalla comunità, la famiglia ha vissuto a Rimini per molti anni.

A 14 anni Andrea Delogu scopre la passione per lo spettacolo, durante la tappa riminese dei concerti di Cristina D’Avena, la cantante era in ritardo, così per intraprendenza e mancanza di un conduttore, la piccola Andrea sale sul palco e sentire la sua voce nel microfono le ha provocato un’emozione immensa, tanto da decidere di farne il suo lavoro. Per questo nel corso dell’adolescenza ha studiato danza, canto e dizione.

È cintura nera secondo dan di karate e il 30 dicembre 2020 è stata nominata Cavaliere della Repubblica dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Andrea Delogu Dislessia

In età adulta ha scoperto di essere dislessica, questa nuova consapevolezza l’ha portata ad impegnarsi per far conoscere questo disturbo.

Carriera

Andrea Delogu debutta in televisione nel 2002, come “letteronza” del programma “Mai Dire Domenica”, in onda su Italia 1 condotto dalla Gialappa’s Band e dal Mago Forrest.

Nll 2004 partecipa al reality sportivo dedicato ai giovani calciatori “Campioni, il sogno”, diventando una delle ragazze del programma.

Dal 2004 al 2005 ha condotto il magazine “Vetrina” su Sky. E tra il 2004 e il 2007  è autrice e conduttrice di A casa di Andrea, sulla piccola emittente tv Match Music.

Dal 2014 ha condotto per tre edizioni il programma Stracult, in onda in seconda serata su rai2. Nel 2015 ha condotto lo storico programma calcistico Il processo del lunedì.

Dal 2016 al 2018 ha condotto su Fox il programma Dance Dance Dance.

Nel 2018 ha affiancato Renzo Arbore nello show Indietro tutta! 30 e l’ode. L’anno successivo invece la troviamo al timone del programma “Guarda…Stupisci”, sempre accanto ad Arbore e Nino Frassica.

Insieme all’amica di sempre, Ema Stokholma forma il duo Stokhlogu, partecipando come dj ai programmi Aggratis! su Rai 2 e Jump! Stasera mi tuffo su Canale 5.

Andrea Delogu Libri

Accanto alla professione nello spettacolo Andrea Delogu è anche una scrittrice. Ha pubblicato due libri: “La Collina” nel 2014 in cui racconta la sua storia e gli anni trascorsi a San Patrignano e “Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica”, pubblicato nel 2019 dove invece parla della sua esperienza con la dislessia.

Andrea Delogu Instagram

Share:
mm

Author: Emilio Ginanneschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.