Sabrina Salerno: altezza, peso, marito, figlio, padre, depressione, Ballando con le Stelle, Instagram

Sabrina Salerno: altezza, peso, marito, figlio, padre, depressione, Ballando con le Stelle, Instagram

Chi è Sabrina Salerno?

Sabrina Salerno è una cantante, showgirl e attrice italiana.

Quanto è alta Sabrina Salerno? Quanto pesa?

Sabrina Salerno è alta 173 cm e pesa circa 65 Kg.

Sabrina Salerno – La Scheda

  • Vero Nome: Sabrina Debora Salerno
  • Data di nascita: 15 Marzo 1968
  • Età: 54 anni
  • Luogo di Nascita: Genova
  • Segno Zodiacale: Pesci
  • Altezza: 173 cm
  • Peso: 65 Kg
  • Social: Instagram
  • Famiglia: Luca Maria Monti
  • Relazioni: Piere Cosso, Enrico Monti
  • Partner lavorativi:

Biografia

Sabrina Salerno è nata a Genova il 15 marzo 1968. La madre era un’infermiera e il padre l’ha lasciata appena saputo della gravidanza. Sabrina cresce a Sanremo dai nonni, poiché la madre per via del lavoro non poteva occuparsi totalmente di lei.

Tornata a Genova per frequentare il liceo linguistico, a sedici anni partecipa e vince la fascia Miss Lido, che in passato era appartenuta a Sophia Loren.

Nel 1984 concorre a miss Liguria, vincendo il titolo e partecipando a Miss Italia nello stesso anno, sarà l’occasione per muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo.

Padre

Il rapporto di Sabrina Salerno con il padre è stato un passaggio delicato e drammatico per la show girl, dopo l’abbandono ancora prima della sua nascita, a dodici anni cerca di contattarlo per costruire un legame, ma dall’altra parte trova un muro.

Nel maggio del 2019 tenta nuovamente di ricostruire il rapporto, anche se l’uomo all’inizio è ancora ritroso, alla fine inizia un piccolo riavvicinamento. Purtroppo nel luglio dello stesso anno il padre di Sabrina Salerno muore.

Depressione

Nel corso di un’intervista a Verissimo ha parlato della forte depressione di cui ha sofferto e che non solo la portava degli attacchi di panico, ma che la portava anche a degli atti di autolesionismo.

Relazioni

Negli anni ’80 Sabrina Salerno ebbe una storia d’amore con l’attore francese Pierre Cosso.

Dal 1993 è legata all’imprenditore del tessile Enrico Monti con il quale ha avuto un figlio, Luca Maria, nel 2004 e che ha sposato nel 2006. I tre vivono a Treviso.

 

Carriera

Sabrina Salerno vince il titolo di Miss Lido a sedici anni e poi quello di Miss Liguria nel 1984, arrivando a partecipare, nello stesso anno, a Miss Italia.

Cantante

Una parte importante della carriera di Sabrina Salerno è anche quella da cantante, che la vede esordire nel 1986 grazie alla produzione di Claudio Cecchetto. Il singolo Sexy Girl che la porta al successo in Italia, Germania, Australia e in altri paesi europei, diventando anche la sigla del Festivalbar 1986.

Nel 1987 arriva anche l’album d’esordio Sabrina, che oltre al singolo Sexy Girl, contiene nuovi brani e cover che ottennero un successo internazionale. Lo stile dell’album è Italo disco e i singoli saranno accompagnati da videoclip che esaltavano la fisicità di Sabrina Salerno, consacrandola come uno dei sex symbol di quegli anni.

Il brano Boys (Summertime Love), conquistò la terza posizione della classifica britannica, dietro Michael Jackson e Madonna. Questo singolo si piazzò ai primi posti delle classifiche di paesi come Svizzera, Francia, Spagna, Germania, Norvegia, Australia e Italia. Un successo aiutato anche dal videoclip in cui la Salerno usciva da una piscina bevendo un cocktail con indosso un bikini bianco reso trasparente dall’acqua.

Nel 1988 esce Super Sabrina che ottiene un buon riscontro commerciale a livello europeo, dall’album vengono estratti diversi singoli di successo come All of Me (Boy Oh Boy), realizzata da Stock, Aitken & Waterman,  My Chico e Funky Girl.

Partecipa al Festivabar 1988 con My Chico, vincendo il titolo come Migliore Cantante Europea dell’anno.

Il singolo Like a Yo-Yo, prodotto da Giorgio Moroder, scala le classifiche europee arrivando al primo posto in Finlandia, e viene usato come sigla di chiusura dello show televisivo di Canale 5 Odiens, che vide Sabrina Salerno nel cast insieme a Lorella Cuccarini, Ezio Greggio e Gianfranco D’Angelo.

Nel 1989 fu protagonista di un concerto all’Olimpisky Stadium di Mosca, seguito da oltre 50.000 persone e diviso in tre giorni.

In particolare in Spagna, alla fine degli anni ’80 scoppia la “Salerno mania”, l’immagine della showgirl italiana viene usata per dei chewing-gum, bambole e viene realizzato un videogame per ZX Spectrum chiamato Sabrina.

Nel 1991 partecipa in coppia con Jo Squillo al Festival di Sanremo con la canzone Siamo donne, che rappresenta anche il suo primo brano in lingua italiana.

Attrice

Tra il 1986 e il 1987 arriva anche l’occasione di misurarsi come attrice, in film come Grandi magazzini e Le foto di Gioia, insieme al telefilm Professione vacanze.

Nel 1989 insieme a Jerry Calà è tra i protagonisti del film Fratelli d’Italia.

Nel 1995 esordisce a teatro per la regia di Alessandro Capone con la commedia I cavalieri della tavola rotonda, interpretando la Fata Morgana, fanno parte dello spettacolo anche Tosca D’Aquino, Gianfranco D’Angelo e Daniele Luttazzi.

L’anno successivo, sempre con la direzione di Capone, è di nuovo a teatro con la commedia Uomini sull’orlo di una crisi di nervi,

Nell’autunno del 1999 la troviamo nel cast del film Jolly Blu e prende parte alla sit-com Tutti gli uomini sono uguali in onda su Italia 1, con Maurizio Crozza.

Televisione

Il 1984 è l’anno del suo esordio sul piccolo schermo, nel programma W le donne, condotto da Amanda Lear e Andrea Giordana. L’anno successivo affianca Johnny Dorelli nel popolare show del sabato sera di Canale 5, Premiatissima.

Nei due anni seguenti prende parte, nel doppio ruolo di cantante e showgirl ad altri due varietà di Canale 5: Grand Hotel e SandraRaimondo Show con Sandra Mondaini e Raimondo Vianello.

Nel 1996 affianca Jocelyn nel game-show di TMC Il grande gioco del mercante in fiera.

Nel febbraio 2020 Amadeus la sceglie come una delle co-conduttrici del Festival di Sanremo 2020, partecipando alla seconda e all’ultima serata. Insieme a Nilla Pizzi, Johnny Dorelli, Loretta Goggi, Anna Oxa, Lorella Cuccarini, Gianni Morandi, Arisa, Emma Marrone e Fiorello è una dei dieci artisti ad aver calcato il palco dell’Ariston sia come cantante in gara sia come presentatrice.

Nella stagione televisiva 2020/2021 partecipa come concorrente a diverse puntate del game show musicale Name That Tune – Indovina la canzone, condotto da Enrico Papi su TV8.

Ballando con le Stelle

Dal 16 ottobre 2021 la vediamo come concorrente della sedicesima edizione di Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci su Rai uno, ballando in coppia con Samuel Peron. La coppia si classifica al terzo posto parimerito con la coppia composta da Morgan e Alessandra Tripoli.

Sabrina Salerno Instagram

Share:
mm

Author: Barbara Battisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.