Matteo Renzi: altezza, peso, carriera, moglie, figli, Instagram

Matteo Renzi: altezza, peso, carriera, moglie, figli, Instagram

Chi è Matteo Renzi?

Matteo Renzi è un politico italiano.

Quanto è alto Matteo Renzi? Quanto pesa?

Matteo Renzi è alto 180 cm e pesa circa 80 Kg.

Matteo Renzi – La Scheda

  • Nome completo: Matteo Renzi
  • Data di nascita: 11 gennaio 1975
  • Età: 47 anni
  • Luogo di Nascita: Firenze
  • Segno Zodiacale: Capricorno
  • Altezza: 180 cm
  • Peso: 80 Kg
  • Social: Instagram
  • Famiglia: Ester Renzi, Emanuele Renzi, Francesco Renzi
  • Relazioni: Agnese Landini
  • Partner lavorativi: Maria Elena Boschi

Matteo Renzi – Vita Privata

Matteo Renzi è il secondo dei quattro figli di Laura Bovoli e Tiziano Renzi, consigliere comunale della DC a Rignano sull’Arno.
Sposato dal 1999 con Agnese Landini, insegnante di liceo, ha tre figli: Francesco, Emanuele ed Ester.

Matteo Renzi – Carriera

Renzi completa gli studi a Firenze, dove si laurea, nel 1999, in Giurisprudenza.

Nel corso degli anni ha lavorato con varie responsabilità per la CHIL Srl, società di servizi di marketing di proprietà della sua famiglia, fino al 2014.

Parallelamente, fiorisce la sua attività politica. Dopo essersi iscritto nel 1996 al Partito Popolare Italiano, ne diventa segretario giovanile l’anno successivo e segretario provinciale nel 1999. Nel 2002 il PPI confluisce ne La Margherita e Matteo Renzi viene chiamato a coordinarne la sezione fiorentina e, nel 2003, a ricoprire il ruolo di segretario provinciale.

Tra il 2004 e il 2009 è presidente della Provincia di Firenze; alle elezioni ottiene il 58,8% dei voti, in rappresentanza di una coalizione di centro-sinistra.

Il 22 giugno 2009 viene eletto sindaco di Firenze riportando il 59,96% dei voti.

Facendosi promotore del concetto di “rottamazione” del gruppo dirigente “anziano” del PD, nel 2010 organizza con Giuseppe Civati un’assemblea alla Stazione Leopolda di Firenze (Prossima Fermata: Italia). All’assemblea si contano oltre 800 interventi e 6 800 partecipanti. A partire da quell’assemblea, Renzi ha continuato a organizzare ogni anno un’edizione della Leopolda.

A fine 2013 vince le primarie del PD per diventarne il segretario. A febbraio 2014 diviene Presidente del Consiglio succedendo ad Enrico Letta, di cui aveva sollecitato le dimissioni nel suo nuovo ruolo di capo politico del più importante partito della maggioranza.

Il Governo Renzi durerà fino a fine 2016 quando, dopo la sconfitta al referendum costituzionale, il premier presenterà le sue dimissioni venendo succeduto da Paolo Gentiloni.

Dopo la sconfitta alle Elezioni Politiche del 2018 (dove viene per la prima volta eletto come Senatore) si dimette da segretario del PD. A seguito della formazione del Governo Conte II, nel settembre 2019, decide di abbandonare il Partito Democratico per creare una nuova entità politica, Italia Viva.

Domande su Matteo Renzi

Dove gioca Francesco Renzi?

Il primogenito di Matteo Renzi è un calciatore dilettante, attualmente milita nella squadra del Poggibonsi, in serie D.

Matteo Renzi – Instagram

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.