Leonardo DiCaprio: altezza, peso, carriera, fidanzata, Instagram

Chi è Leonardo DiCaprio?

Leonardo DiCaprio è un attore, produttore cinematografico e attivista statunitense.

Quanto è alto Leonardo DiCaprio? Quanto Pesa?

Leonardo DiCaprio è alto 183 centimetri e pesa circa 75 chili.

Leonardo DiCaprio – La Scheda

  • Vero Nome: Leonardo Wilhelm DiCaprio
  • Data di nascita: 11 Novembre 1974
  • Età: 47 anni
  • Luogo di Nascita: Los Angeles
  • Segno Zodiacale: Scorpione
  • Altezza: 183 cm
  • Peso: 75 kg
  • SocialInstagram
  • Famiglia:
  • Relazioni: Kristen Zang, Gisele Bündchen, Bar Refaeli, Toni Garrn, Blake Lively, Camila Morrone
  • Partner lavorativi: Martin Scorsese

Biografia

Leonardo DiCaprio è nato l’11 novembre 1974 a Los Angeles, in California, il padre, George DiCaprio, è un fumettista statunitense di origini italiane, infatti secondo una notizia di qualche anno fa, i bisnonni di Leonardo, Salvatore DiCaprio e Rosina Casella, erano originari di Caserta. La madre, Irmelin Indenbirken invece è tedesca.

Leonardo deve il suo nome a un calcio dato alla mamma, incinta, mentre questa stava ammirando un dipinto di Leonardo da Vinci nella Galleria degli Uffizi. In seguito alla separazione dei genitori, Leonardo vive con la madre nella periferia di Los Angeles anche se a causa di alcuni problemi economici, i due saranno costretti a cambiare sistemazione in più occasioni.

Dopo il diploma iniziò a dedicarsi alla recitazione a tempo pieno.

Leonardo DiCaprio è noto anche per la sua prolifica attività di attivista per l’ambiente.

Moglie, Fidanzata, Relazioni, Figli

Attualmente Leonardo DiCaprio è fidanzato con Camila Morrone, modella argentina e figlia dell’ex compagna di Al Pacino. La relazione è iniziata nel dicembre 2017.

Ma nel passato di DiCaprio ci sono molte relazioni con donne famose: dal 1995 al 1997 ha avuto una relazione con la modella Kristen Zang. Nel 2000 ha incontrato la modella brasiliana Gisele Bündchen, con la quale ha avuto una relazione fino al 2005. È stato fidanzato con la modella israeliana Bar Refaeli dal 2005 al 2011, nel 2011 ha una brevissima storia con Blake Lively e dal 2013 al 2014 con Toni Garrn.

Carriera

Il primo ruolo per cui ricordiamo Leonardo DiCaprio è nella serie televisiva Genitori in Blue Jeans, all’età di 16 anni. Sarà poi il film “Voglia di Ricominciare”, il cui interpreta il figliastro di Robert De Niro a fargli muovere i primi veri passi nel mondo del cinema.

Nel 1993 interpreta il ruolo di un ragazzo disabile nel film Buon compleanno Mr. Grape, accanto a  Johnny Depp e Juliette Lewis, per la regia di Lasse Hallström. Questo ruolo gli fa ottenere una candidatura ai Golden Globe e la prima candidatura agli Oscar come migliore attore non protagonista.

Nel 1996 diventa Romeo per Romeo + Giulietta di William Shakespeare dell’australiano Baz Luhrmann, che rivisita in chiave moderna il grande classico shakesperiano. Con questo film ottiene tre nomination agli MTV Movie Awards e viene premiato al Festival di Berlino nella categoria miglior attore.

La consacrazione arriva con Titanic di James Cameron, nel 1997, dove interpreta l’artista squattrinato Jack Dawson, che sullo sfortunato transatlantico trova l’amore di Rose, interpretata da Kate Winslet. Sul set nasce la grande amicizia e complicità tra i due.

Nel 2002 è il protagonista del film di Martin Scorsese Gangs of New York, insieme a Cameron Diaz. Il film è un campione d’incassi, negli Stati Uniti supera i settanta milioni di dollari. Da questa esperienza nasce un sodalizio artistico tra Scorsese e DiCaprio.

Nello stesso anno veste i panni del truffatore Frank Abagnale nel film di Steven Spielberg Prova a prendermi, con Tom Hanks come co-protagonista. Il film viene accolto dalle lodi dei critici e DiCaprio è candidato al Golden Globe nella categoria miglior attore in un film drammatico.

Nel 2004 DiCaprio fonda la Appian Way Productions e inizia l’avventura da produttore con il film The Assassination che ha come protagonista l’attore Sean Penn.
Nello stesso anno veste i panni di produttore e attore per il film di Martin Scorsese, The Aviator, interpretando il milionario texano Howard Hughes, pioniere nel campo dell’aviazione e gran mogol del mondo del cinema. Il film è il favorito nella corsa all’Oscar, con undici nomination e un incasso che solo negli Stati Uniti sfiora i centodieci milioni di dollari. The Aviator ottiene cinque statuette, compresa quella per le migliori scenografie e miglior attrice non protagonista per Cate Blanchett. DiCaprio è candidato nella categoria miglior attore protagonista, dopo aver vinto il Golden Globe come miglior attore drammatico.

Nel 2008 sul set del film drammatico Revolutionary Road, per la regia di Sam Mendes, è nuovamente accanto all’amica e collega Kate Winslet. La coppia funziona ancora bene e i due ottengono ottime critiche.

Il sodalizio con Martin Scorsese continua nel 2013 con The Wolf of Wall Street, pellicola che racconta l’ascesa e la caduta di Jordan Belfort, spregiudicato broker newyorkese. Il film rappresenta il maggior incasso nell’intera carriera di Martin Scorsese. DiCaprio vince il Golden Globe come miglior attore in un film commedia o musicale e viene candidato come miglior attore protagonista agli Oscar, ma ancora una volta la statuetta non sarà la sua.

In totale Leonardo Di Caprio raccoglie sette candidature agli oscar e  dodici ai Golden Globe. L’agognata statuetta d’oro arriverà nel 2016 per Revenant, di Innaritu.

Leonardo DiCaprio Instagram

Share:
mm

Author: Barbara Battisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.