Tom Hardy: altezza, peso, chi è, carriera, vita privata, Instagram

Tom Hardy: altezza, peso, chi è, carriera, vita privata, Instagram

Chi è Tom Hardy?

Tom Hardy è un attore, produttore cinematografico e sceneggiatore britannico, noto per i suoi ruoli versatili e intensi in film come “Inception”, “Mad Max: Fury Road”, “The Dark Knight Rises” e “Venom”. Con una carriera che spazia dal teatro alla televisione e al cinema, Hardy è diventato uno degli attori più rispettati e richiesti di Hollywood.

Quanto è alto Tom Hardy? Quanto pesa?

Tom Hardy è alto circa 175 cm e pesa circa 75 kg.

Domande Frequenti (FAQ) su Tom Hardy

  • Chi è Tom Hardy? Tom Hardy è un attore britannico famoso per i suoi ruoli in film come “Inception” e “Mad Max: Fury Road”.
  • Quanto è alto Tom Hardy? Tom Hardy è alto circa 175 cm.
  • Tom Hardy è sposato? Sì, Tom Hardy è sposato con l’attrice Charlotte Riley.
  • Qual è il patrimonio netto di Tom Hardy? Il patrimonio netto di Tom Hardy è stimato intorno ai 45 milioni di dollari.

Tom Hardy – La Scheda

  • Vero Nome: Edward Thomas Hardy
  • Data di nascita: 15 settembre 1977
  • Età: 46 anni
  • Luogo di Nascita: Hammersmith, Londra, Inghilterra
  • Segno Zodiacale: Vergine
  • Altezza: 175 cm
  • Peso: 75 kg
  • Profili Social:
  • Famiglia:
    • Padre: Edward “Chips” Hardy (scrittore e sceneggiatore)
    • Madre: Anne Hardy (artista)
  • Relazioni:
    • Moglie: Charlotte Riley
    • Ex-moglie: Sarah Ward
  • Partner lavorativi: Christopher Nolan, Ridley Scott, Leonardo DiCaprio

Biografia

Edward Thomas Hardy nasce il 15 settembre 1977 a Hammersmith, Londra. Cresce a East Sheen, un quartiere benestante di Londra, dove sviluppa un interesse precoce per la recitazione. Figlio unico, Tom è fortemente influenzato dal padre, Edward “Chips” Hardy, un noto scrittore e sceneggiatore, e dalla madre, Anne Hardy, un’artista di talento.

Tom frequenta la Richmond Drama School e il Drama Centre London, dove perfeziona le sue abilità recitative. Dopo un debutto cinematografico nel film “Black Hawk Down” (2001) di Ridley Scott, Hardy continua a costruire la sua carriera con ruoli significativi in film come “Star Trek: Nemesis” (2002) e la miniserie televisiva “Band of Brothers” (2001).

La vera svolta nella carriera di Hardy arriva con il film “Bronson” (2008), dove interpreta il noto criminale britannico Charles Bronson. La sua performance intensa e trasformativa attira l’attenzione della critica e del pubblico, consolidando la sua reputazione come attore di talento e versatilità.

Negli anni successivi, Hardy collabora con alcuni dei più grandi registi di Hollywood. Lavora con Christopher Nolan in “Inception” (2010) e “The Dark Knight Rises” (2012), dove interpreta l’iconico villain Bane. La sua performance fisicamente imponente e la capacità di infondere profondità nei suoi personaggi lo rendono un attore molto richiesto.

Vita Privata

Tom Hardy è noto per la sua riservatezza riguardo alla vita privata. Nel 1999, sposa la produttrice Sarah Ward, ma il matrimonio termina nel 2004. Successivamente, nel 2014, sposa l’attrice Charlotte Riley, con cui ha avuto due figli. Hardy ha anche un figlio da una precedente relazione con Rachael Speed.

Oltre alla recitazione, Tom Hardy è un appassionato di arti marziali e ha praticato jiu-jitsu brasiliano, arrivando a competere in diversi tornei. È anche un grande amante degli animali e ha spesso parlato pubblicamente del suo amore per i cani.

Hardy ha affrontato pubblicamente le sue lotte personali con la dipendenza da alcol e droghe, superando queste sfide con determinazione e diventando un sostenitore della sobrietà. La sua storia di redenzione personale è stata fonte di ispirazione per molti.

Carriera

La carriera di Tom Hardy è caratterizzata da una serie di ruoli complessi e variegati che dimostrano la sua incredibile versatilità come attore. Dopo i suoi inizi promettenti con “Black Hawk Down” e “Star Trek: Nemesis”, Hardy continua a crescere come attore con il ruolo in “Bronson”, che gli vale una fama internazionale.

Nel 2010, recita in “Inception” di Christopher Nolan, dove il suo ruolo di Eames, un abilissimo falsario e manipolatore di sogni, lo porta sotto i riflettori globali. Due anni dopo, Hardy collabora nuovamente con Nolan per interpretare Bane in “The Dark Knight Rises”. La sua interpretazione è ampiamente apprezzata per la fisicità e l’intensità che porta al personaggio.

Hardy continua a impressionare con ruoli in film come “Lawless” (2012), “Locke” (2013), dove regge l’intero film praticamente da solo, e “Mad Max: Fury Road” (2015), in cui interpreta il leggendario Max Rockatansky. Il film è un successo critico e commerciale, consolidando ulteriormente la sua posizione di stella di Hollywood.

Nel 2017, interpreta il ruolo del pilota Farrier in “Dunkirk” di Christopher Nolan, un’altra performance che dimostra la sua capacità di trasmettere emozioni intense anche con dialoghi limitati. Nello stesso anno, Hardy produce e recita nella serie televisiva “Taboo”, un progetto passionale che sviluppa insieme al padre e a Steven Knight.

Più recentemente, Hardy ha interpretato Eddie Brock/Venom nei film “Venom” (2018) e “Venom: Let There Be Carnage” (2021), portando un’energia unica al ruolo del giornalista trasformato in anti-eroe.

Tom Hardy Instagram

https://www.instagram.com/p/C8CVUypMAmW/

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *