Adriano Giannini: altezza, peso, chi è, carriera, Instagram

Adriano Giannini: altezza, peso, chi è, carriera, Instagram

Chi è Adriano Giannini?

Adriano Giannini è un attore e doppiatore italiano.

Quanto è alto Adriano Giannini? Quanto pesa?

Adriano Giannini è alto 170 cm e pesa 70 Kg circa.

Adriano Giannini – La Scheda

  • Vero Nome: Adriano Giannini
  • Data di nascita: 10 maggio 1971
  • Età: 52 anni
  • Luogo di Nascita: Roma
  • Segno Zodiacale: Toro
  • Altezza: 170 cm
  • Peso: 70 Kg
  • Social: Instagram
  • Famiglia: Giancarlo Giannini
  • Relazioni: Gaia Trussardi
  • Partner lavorativi:

Biografia

Adriano Giannini è un talentuoso artista italiano, nato da una famiglia intrisa nel mondo dello spettacolo. Figlio dell’acclamato attore, doppiatore e regista Giancarlo Giannini e di Livia Giampalmo, Adriano inizia il suo percorso nel mondo del cinema come aiuto operatore a soli 18 anni. La sua prima esperienza è sul set di “Evelina e i suoi figli”, un film per la televisione diretto da sua madre. Ha poi proseguito lavorando a stretto contatto con registi di fama come Giuseppe Tornatore, Rob Cohen e Anthony Minghella, affinando le sue competenze di regia.

Vita Privata

Adriano Giannini ha unito il suo destino a quello di Gaia Trussardi, figlia di Nicola Trussardi, con cui si è sposato nel 2019. Questo legame non solo sottolinea la sua vita affettiva ma anche il suo profondo legame con il mondo dell’arte e della cultura italiana.

Carriera

Giannini ha iniziato la sua carriera di attore nel film “Alla rivoluzione sulla due cavalli” di Maurizio Sciarra. La sua fama si è poi consolidata nel 2002 quando è stato scelto da Madonna per il remake di “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto”, un film originariamente interpretato da suo padre nel 1974. Nonostante il film “Travolti dal destino” (2003) sia stato un flop commerciale, Giannini non ha rallentato il suo slancio artistico.

Tra i suoi film più noti ci sono “Stai con me” (2001), “Le conseguenze dell’amore”, “Una talpa al bioparco” (2004), “Nero bifamiliare” (2007) e “Il colore nascosto delle cose” (2017). Ha inoltre recitato in diverse produzioni televisive, come “Luisa Sanfelice”, “48 ore” e “L’amore proibito”. Nel 2006, ha avuto un ruolo di rilievo nella Cerimonia di apertura dei XX Giochi olimpici invernali a Torino, interpretando la figura del “Principe rinascimentale”.

Nel campo del doppiaggio, è conosciuto soprattutto per aver prestato la voce a Heath Ledger in “Il cavaliere oscuro”, oltre ad altri attori famosi come Eric Bana, Christian Bale, Tom Hardy e Joaquin Phoenix in vari film. Per il suo lavoro come doppiatore, ha ricevuto il Nastro d’argento nel 2009 e il premio “Leggio d’oro” nel 2008.

Nel 2009, Giannini entra nel cast del film “Baciami ancora” di Gabriele Muccino. Nel 2010, esordisce come regista e sceneggiatore con il cortometraggio “Il gioco”, presentato al Festival di Venezia. Prosegue la sua carriera con partecipazioni in film come “Una donna per amica” (2014) e “Ho ucciso Napoleone” (2015), continuando a dimostrare la sua versatilità e il suo talento nel mondo del cinema italiano.

Adriano Giannini Instagram

Share:
mm

Author: Emilio Ginanneschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *