Claudio Santamaria: altezza, peso, Francesca Barra, figlia, Instagram

claudio santamaria altezza peso

Chi è Claudio Santamaria?

Claudio Santamaria è un attore italiano.

Quanto è alto Claudio Santamaria? Quanto pesa?

Claudio Santamaria è alto 180 cm e pesa circa 70 Kg.

Claudio Santamaria – La Scheda

  • Vero Nome: Claudio Santamaria Ferraro
  • Data di nascita: 22 luglio 1974
  • Età: 48 anni
  • Luogo di Nascita: Roma
  • Segno Zodiacale: Cancro
  • Altezza: 180 cm
  • Peso: 70 Kg
  • Social: Instagram
  • Famiglia: Emma Santamaria
  • Relazioni: Delfina Delettrez-Fendi, Francesca Barra
  • Partner lavorativi:

Biografia

Claudio Santamaria, nasce il 22 luglio 1974 a Roma, e cresce nel rione Prati della capitale. Il padre faceva il pittore edile, mentre la madre casalinga è originaria della provincia di Potenza. Claudio è il terzo figlio della coppia, e studia al liceo artistico e inizialmente vagheggia l’idea di diventare architetto, ma abbandona subito e si dedica al doppiaggio e alla recitazione. Inizia gli studi del corso triennale di Acting Training, ma non riesce ad entrare  all’Accademia. Si dedica così all’attività teatrale.

Moglie, relazioni, figli

Claudio ha avuto una storia d’amore con Delfina Delettrez-Fendi, figlia di Silvia Venturini Fendi, da cui nel 2007 ha avuto la figlia, Emma. Nel 2017 conosce e s’innamora della giornalista Francesca Barra, con cui successivamente convola a nozze.

Carriera

Claudio Santamaria debutta sul palcoscenico con La nostra città, diretto da Stefano Molinari. In teatro ha recitato spesso in opere scritte da Lucilla Lupaioli e dirette da Furio Andreotti e fatto parte della compagnia Area Teatro, a fianco di Paola Cortellesi.

Cinema

Arriva al cinema nel 1997 con Fuochi d’artificio di Leonardo Pieraccioni, e lì inizia la scalata al successo. Ad oggi Santamaria è uno degli attori italiani più noti e apprezzati del panorama cinematografico nostrano. Partecipa fin da subito a produzioni di alta qualità come L’ultimo capodanno di Marco Risi oppure L’assedio di Bernardo Bertolucci, ma il vero successo arriva con l’interpretazione di Paolo ne L’ultimo bacio di Gabriele Muccino, per il quale riceve la sua prima candidatura al David di Donatello.

Nel 2002 interpreta il ruolo di Pentothal in Paz! di Renato De Maria (omaggio all’opera del fumettista Andrea Pazienza), ricevendo una candidatura ai Nastri d’argento.

Nel 2016 gira tutta l’Italia e il mondo insieme al regista Gabriele Mainetti. È di quest’anno infatti l’uscita del fortunatissimo, acclamato dalla critica mondiale e dal pubblico italiano, Lo chiamavano Jeeg Robot, che vale all’attore il David di Donatello, oltre al successo planetario e all’acclamazione nazionale.

Nel 2019 lavora con il regista premio Oscar Gabriele Salvatores nel film Tutto il mio folle amore, e nel 2020 esce nelle sale Gli anni più belli, film di Muccino che rivede l’attore insieme agli amici Pierfrancesco Favino e Kim Rossi Stuart, insieme anche a Emma Marrone e Micaela Ramazzotti. L’ultimo impegno cinematografico di Claudio è stato nuovamente con Mainetti, per girare il film Freaks Out. Nel 2020 vince il Premio Nino Manfredi per i suoi due ruoli in Tutto il mio folle amore e Gli anni più belli.

Televisione

Ha lavorato per la fiction tv Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu, prodotta da Claudia Mori, che racconta la vita di Rino Gaetano, in cui interpreta il ruolo del cantautore calabrese cantando le sue canzoni, al fianco di Kasia Smutniak e Laura Chiatti.

Rilevante anche la miniserie TV Non è mai troppo tardi, del 2014, dove interpreta il maestro Alberto Manzi.

Doppiaggio

Negli anni Claudio Santamaria ha portato avanti anche l’attività come doppiatore, come voce di Christian Bale nella trilogia di Batman, e doppiando anche Eric Bana.

Festival di Sanremo

Claudio Santamaria ha partecipato a varie edizioni del Festival di Sanremo.

Nel 2009 ha cantato, insieme alla P.F.M. e a Stefano Accorsi, la celebre canzone Bocca di Rosa per celebrare il compleanno di Fabrizio De Andrè. Ha partecipato anche alle edizioni del 2014 e del 2021 (qui assieme alla moglie Francesca Barra durante l’esibizione di Achille Lauro).

Claudio Santamaria ha inoltre presentato il Concerto del Primo Maggio 2008 ed ha partecipato al Festival dei Due Mondi di Spoleto.

Claudio Santamaria Instagram

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.